Dietro questo blog si nasconde una ragazza che sta provando a crescere,a accettarsi,a non giudicarsi e giudicare,a godersi tutto questo periodo,a non rimanerci male,a essere forte. Una ragazza che ama andare al mare,ama la sabbia che si infila ovunque,l'acqua salata che ti pizzica gli occhi. Ama passare le serate con i suoi amici,che la fanno sorridere anche quando sta male e loro non lo sanno. Ama la sua famiglia anche se ci litiga troppo spesso. Ma infondo pensa di non saper amare,di non credere all'amore. E' circondata dal casino ma continua a vedere il lato positivo delle cose e a sorridere.
"Ti diranno “non mi piaci, non sei il mio tipo” e te ne andrai col cuore infranto, mezzo stordito.
E ti diranno “amore resta, non andar via” e ti diranno ti diranno un’altra bugia”
— Nesli (via solainunmarediniente)
Lui: “Ho saputo che stasera hai un appuntamento."
Lei: “Perchè, t'importa?"
Lui: “Stasera piove."
Lei: “Cosa c'entra ora? Non hai risposto alla mia domanda."
Lui: “Ho fatto solo una constatazione."
Lei: “Ripeto: t'importa?"
Lui: “Di cosa?"
Lei: “Ho capito, ciao."
Lui: “Stasera piove.”
Lei: “E allora?”
Lui: “Ricordi il giorno in cui ci siamo conosciuti?"
Lei: “Si."
Lui: “Cosa ti dissi quella sera?”
Lei: “Beh, dicesti «Ehi tu, perchè cazzo balli sotto la pioggia? Ti sei fottuta il cervello?» hahaha la tua finezza non la dimenticherò mai."
Lui: “E tu cosa mi rispondesti?"
Lei: “Non ricordo..."
Lui: “Sorridesti. Avevi il trucco sbavato, un laccio slacciato e continuavi a girare in tondo. Poi dicesti «Ho letto da qualche parte che la maggior parte delle persone s'innamorano durante una brutta giornata, rendendola bella. Quindi ho deciso di uscire tutte le volte che piove, così incontrerò la mia anima gemella. E poi, ho sempre amato ballare sotto la pioggia. È una bella sensazione, dovresti provare.»"
Lei: “Ok, hai una buona memoria. Ma... dove vuoi andare a parare?”
Lui: “Cazzo. Non uscire con lui e con nessun altro. È me che hai incontrato durante un giorno di pioggia, e quella cazzata che hai detto è vera. Quel giorno pensai a te e non la smisi di sorridere. Sono io la tua anima gemella. Quindi, disdici l'appuntamento perchè vengo a prenderti e ti porto a ballare."
Lei: “E se capitiamo nello stesso locale di Luca, cosa gli dico?”
Lui: “Dubito fortemente che questo Luca balli sotto la pioggia."
©